CITH, dall’India nuove varietà di ciliegie bicolori

17 giu 2024
154

Per documentare lo sviluppo di nuove varietà “CITH”, ICAR- Central Institute of Temperate Horticulture Kashmir (India) ha avviato la rigorosa indagine a partire dall'anno 1996 nell'ambito del Progetto "Rilievo, raccolta, caratterizzazione e documentazione di colture frutticole temperate".

L'istituto ha identificato e raccolto la variabilità dalle varietà secolari Biggareau Napoleon, Bigarreau Noir Grossa, Guigne Noir Hative ecc. Attualmente dispone dell'istituto banca del germoplasma 30 genotipi di ciliegie agrodolci.

Di questi, sono stati identificati quattro genotipi promettenti, vale a dire, CITH-Cherry-03, CITH-Cherry-05, CITH-Cherry-07 e CITH-Cherry-09. I cloni CITH-Sweet cherry, selezionati dalle varietà Double e Misri portano frutti di dimensioni maggiori e sono attraenti nella forma, nel colore con un elevato totale di solubilità contenuto di solidi e rapporto polpa/nocciolo. Le nuove varietà sono di buona qualità con elevata allegagione (50-80%) nelle normali condizioni.

Per approfondimenti sulle varietà CITH scarica il PDF (in inglese) qui


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Cina in crescita: secondo l'USDA si conteranno 850.000 tonnellate per la stagione 2024-2025

Produzione

11 lug 2024

Attualmente la siccità continua in alcune aree della Cina settentrionale, tra cui la principale provincia produttrice, lo Shandong. Tuttavia, secondo i coltivatori di Yantai, il clima avverso interesserà solo le ciliegie a maturazione tardiva.

X-disease su drupacee causata da Candidatus Phytoplasma pruni in Stati Uniti e Canada: Recovery plan

Difesa

27 set 2023

Il procariote Candidatus Phytoplasma pruni è l'agente della malattia delle drupacee denominata X-disease, la quale sta causando gravi perdite economiche negli Stati Uniti e in Canada.

In evidenza

Uno studio mostra come gli afidi vengono influenzati dai cambiamenti climatici

Difesa

17 lug 2024

Uno studio turco prevede che i cambiamenti nei valori delle temperature influenzeranno l'espansione delle aree di distribuzione delle specie invasive, la sopravvivenza durante la stagione invernale, l'aumento del numero di generazioni e la trasmissione di malattie delle piante.

La produzione di ciliegie in British Columbia: un esempio di successo canadese

Produzione

17 lug 2024

Dagli anni Novanta, la crescita dell'industria canadese si è concentrata soprattutto sulla collaborazione con i Paesi stranieri per la stipula di accordi per l'acquisto dei nostri frutti. Le ciliegie canadesi vengono esportate in oltre 20 Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud.

Tag Popolari