Nel suo piccolo... nel ciliegio il Piemonte investe alla grande!

09 ago 2023
1087

Stefano Lugli – SL Fruit Service
Coordinatore comitato tecnico-scientifico di Cherry Times

Il Piemonte è una delle poche realtà italiane che mostra segnali di vivacità nel comparto ciliegia.

Infatti, mentre Puglia, Campania, Veneto ed Emilia Romagna annaspano da anni per mantenere le loro posizioni di regioni leader nella produzione nazionale di ciliegie - alcune di queste, secondo gli ultimi dati ISTAT 2023 stanno continuando ad arretrare sia in termini di nuove superfici investite a ciliegio che di produzioni raccolte annualmente - dal Piemonte si registra invece un rinnovato interesse verso il frutto rosso del paradiso. Perche?

Foto 1: Evoluzione della coltivazione del ciliegio in Piemonte.

Le ragioni sono diverse.

  • La coltivazione del ciliegio in Piemonte ha trovato terreno fertile per espandersi soprattutto nelle aree di pianura e collina del cuneese, territori tradizionalmente vocati alla coltura del melo, delle nettarine e del kiwi. Probabilmente, il nuovo interesse verso il ciliegio deriva dalla crisi che ha interessato una decina di anni fa la coltivazione del kiwi, causa moria e altre problematiche sanitarie.

  • All’epoca, grandi gruppi aziendali operanti in frutticoltura (es. Rivoira e Sanifrutta) hanno programmato ambiziosi progetti di investimenti sul ciliegio, utilizzando e sfruttando il meglio le conoscenze a livello mondiale in termini di innovazioni di prodotto e di processo per realizzare una filiera ciliegio altamemte specializzata.

  • Ad esempio, il gruppo Rivoira qualche anno fa ha pianificato un progetto poliennale che porterà, una volta giunto al termine, a 200 nuovi ettari di ciliegio. Sanifrutta e Joinfruit ne hanno programmato uno simile per nuovi 80 ettari.

Foto 2: Nuovi impianti di ciliegio alla IV foglia presso Sanifrutta (Cuneo, Itatia).

  • Nei nuovi progetti l’innovazione di processo prevede la messa a dimora di impianti di ciliegio ad alta o altissima densità con portinnesti nanizzanti, forme di allevamento a pareti strette come il bibaum o l’asse colonnare, sistemi di copertura e difesa multitasking, moderne tecnologie si selezione, lavorazione e confezionamento delle ciliegie.

Foto 3: Varietà Sweet, una delle principali innovazioni introdotte dal gruppo Rivoira.

  • Nel comparto varietale, inizialmente le nuove realtà piemontesi hanno investito sul modello trentino / altoatesino puntando su due varietà tardive e di indubbio valore: Kordia e Regina. Successivamente, per allargare il calendario dell’offerta di ciliegie e cercare migliorare lo standard varietale e renderlo più rispondente alle esigenze dei mercati nazionali ed esteri, anche l’innovazione di prodotto è risultata una leva determinante per lo sviluppo del comparto ciliegia.

  • Molte aziende hanno investo su varietà precoci (es. serie Sweet, Nimba, Red Pacific e Frisco), altre, in escusiva, su alcune varietà extra tardive (e. serie Final).

Foto 4: Le varietà tardive serie Final sono un'esclusiva di Sanifrutta per il Nord Ovest italiano.

  • L’introduzione di una nuova varietà dovrebbe avvenire solo dopo l’avvallo di una qualificata sperimentazione. I frutticoltori piemontesi hanno, fortuna loro, un sistema di valutazione varietale molto efficiente, consolidato e super partes in grado di garantire risposte certe e tempestive.

  • In questo contesto, le ricerche condotte dai ricercatori della Fondazione Agrion nell’azienda sperimentale di Manta (Cuneo) offrono ai produttori un ottimo strumento di indirizzo per una corretta scelta varietale per i nuovi impianti. Anche nel ciliegio.

Di seguito, gli ultimi risultati sull’innovazione varietale del ciliegio di Agrion presentati a Manta (Cuneo) lo scorso luglio sulle seguenti varietà:

  • Early Star® Panaro 2
  • Glen Blush*
  • Folfer*
  • Cerasina® Prim 3.1
  • Arvin Glen*
  • Poisdel*
  • Sweet Lorenz® PA2UniBo*
  • Mariant* Giant Red®
  • Marysa*
  • Grace Star*
  • El Capitan*
  • Cambrina*
  • Sweet Gabriel® PA3UniBo*
  • Kordia Attika®
  • Sweet Valina® PA4UniBo*
  • Starland*
  • Royal Helen*
  • Henriette*
  • Klara*
  • Emma*
  • Betti*
  • Kir Vulcano®
  • Babelle*
  • Sweet Stephany® PA7UniBo*
  • Fertard*
  • Feroni*
  • Regina
  • Balrine*
  • Cerasina® Final 11.3
  • Kir Lamour®
  • Cerasina® Final 12.1
  • Cerasina® Final 13.1
  • Kir Rosso®
  • M2058


Scarica la presentazione

Cherry Times ringrazia il direttore e i collaboratori di Agrion per aver condiviso con noi i risultati delle loro ricerche sul ciliegio.


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Raúl Orellana (Quelen Fruit) rivela le strategie per la prossima stagione cilena

Mercati

18 mar 2024

Raúl Orellana, responsabile tecnico per la qualità, racconta la sua esperienza in Cina e come questa prepara l'azienda alla prossima stagione, dopo che una parte del suo team ha vissuto in prima persona il viaggio che le ciliegie compiono fino in Cina.

Come produrre ciliegie di qualità? La risposta del Congresso Internazionale a Macfrut 2024

Qualità

14 mag 2024

Le biosolutions possono diventare “perno” fondamentale per impostare linee tecniche innovative. A Macfrut 2024 si è svolto il Congresso Internazionale dal titolo: “Quali bisolutions per ciliegie di qualità?”. Le sintesi delle relazioni verranno pubblicate su Cherry Times.

In evidenza

Una ricerca cilena valuta gli effetti dei biostimolanti sulle varietà Santina

Varietà

27 mag 2024

La ricerca ha valutato l'effetto del prodotto Botan Foliar sulla produzione e qualità della frutta in ciliegi varietà Santina innestati su portainnesto Colt. Le applicazioni dei prodotti e le valutazioni sono state effettuate durante la primavera della stagione 2023-24.

Coltivatori e consumatori di ciliegie a Washington continuano a puntare sulla varietà Rainier

Varietà

27 mag 2024

Il prezzo delle Rainier ha mantenuto un valore superiore a 5 dollari per libbra. “È stata l'unica ciliegia su cui abbiamo guadagnato l'anno scorso. È su questa che contiamo ogni anno - ha dichiarato John Griggs Jr. che coltiva circa 200 acri di ciliegie, di cui la metà Rainier.

Tag Popolari