Battistini Vivai: da 70 anni piante di ciliegio affidabili e produttive

04 apr 2023
1587

Battistini Vivai è un’azienda “storica” con più di 70 anni di attività e composta da un team giovane e motivato, un connubio tra una solida esperienza con forti radici nella tradizione agricola romagnola e un approccio ambizioso ed innovativo.

Cosa contraddistingue la vostra azienda nel panorama del vivaismo?

Grazie alle nostre origini e ai nostri tratti peculiari, abbiamo una solida presenza su vari mercati internazionali, molto diversi tra loro ed in continua crescita. Questo è un importante stimolo per una ricerca a livello di novità varietali che possa soddisfare la clientela, sempre più esigente che richiede assistenza anche con consigli pratici sulla gestione agronomica e tecnica dei futuri impianti.

In quali aspetti vi potete definire un vivaio specializzato nel ciliegio?

Le piante di ciliegio e i portainnesti che produciamo sono destinati a tutti gli imprenditori agricoli, siano essi piccole o grandi realtà, ponendo tuttavia attenzione a tanti fattori, tra cui come sono strutturate le aziende, alla scelta dei portinnesti che meglio si adattano ai loro terreni, alla scelta varietale e alla destinazione del prodotto frutticolo nei diversi mercati di consumo. Perfino la disponibilità di manodopera è un aspetto fondamentale da tenere in considerazione.

Come affrontate l'ampia disponibilità di nuove varietà di ciliegio frutto dei programmi di selezione?

All’interno del settore cerasifero, la Battistini vivai investe ogni anno per introdurre varietà sempre più affidabili a livello produttivo, che possano avere un impatto sul mercato, cercando di ottimizzare il risultato produttivo, sempre in forte collaborazione con i nostri clienti finali, perché la loro soddisfazione fa sì che anche la nostra azienda abbia ragione di esistere e di continuare a crescere. Il futuro è tutto da costruire, una ciliegia alla volta.

La coltura del ciliegio non è esente dalle sfide che impegnano la filiera dell'ortofrutta. Quali sono attualmente i temi più caldi per il produttore e per il mercato?

Guardando al futuro, gli aspetti che avranno il maggiore sviluppo riguarderanno una certa “sicurezza produttiva” quindi sempre più comuni saranno le varietà auto-fertili, con resistenza ai fattori climatici negativi. Si cercano varietà resistenti alle patologie e certificate a livello sanitario. Questo indipendentemente che si parli di ciliegio, albicocco o pesco, perché non bisogna dimenticare che i nostri interlocutori sono agricoltori professionisti che devono guadagnare e purtroppo dobbiamo tenere conto che questo reddito ogni anno va assottigliandosi sempre di più in seguito ad una globalizzazione sempre più imperante e ad un cambiamento climatico accelerato.

Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono i prodotti e i servizi che offrite ai vostri clienti agricoltori?

Come già accennato precedentemente i vantaggi e le peculiarità dei nostri prodotti all’interno del nostro settore riguardano una produzione di materiali qualitativamente elevata, materiali certificati ai massimi livelli ed in grado perciò di agevolare la gestione del frutteto all’interno delle diverse aziende.

Calendario varietà di ciliegio autofertili

Calendario varietà di ciliegio a maturazione precoce


Calendario varietà di ciliegio a maturazione intermedia

Calendario varietà di ciliegio a maturazione tardiva


Contatta Battistini Vivai

Web E-mail


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Fisiologia del ciliegio: continua il corso di Mundoagro con una lezione su induzione e differenziazione floreale

Gestione

20 giu 2024

Nella terza lezione del corso "Gestione e fisiologia delle ciliegie", il professor Walter Masman ha illustrato i vari eventi fenologici che si verificano a livello dell'albero e ne ha descritto la conoscenza come fondamentale per comprendere la produzione e la crescita.

Studi dalla California rivelano alcune problematiche sulla resistenza agli insetticidi della Drosophila suzukii

Difesa Rassegna Stampa

03 nov 2023

Studi scientifici hanno dimostrato un calo della suscettibilità degli adulti di SWD allo Spinosad, al malathion e allo spinetoram. Nei test in cui i ricercatori si aspettavano un controllo del 100% della SWD, hanno riscontrato una mortalità compresa tra il 55% e il 75%.

In evidenza

Sage Fruit annuncia qualità e quantità per la stagione 2024

Produzione

21 giu 2024

Le ciliegie biologiche di Sage Fruit rappresentano circa il 2% del volume totale di ciliegie, ha dichiarato Komstadius. "Attualmente, il volume a livello industriale non sembra essere in crescita, ma con le tendenze del biologico, è ragionevole pensare che crescerà in futuro".

L'azienda Forest Lodge abbandona i combustibili fossili per un approccio 100% elettrico

Gestione

21 giu 2024

L'azienda utilizza una gamma di apparecchiature elettriche, tra cui ventilatori antigelo, pompe per l'irrigazione e veicoli, tutti alimentati da un impianto solare da 23 kW e da una batteria da 105 kWh, oltre che dalla rete elettrica rinnovabile neozelandese ad alta intensità.

Tag Popolari