Le sfide della proprietà intellettuale nell'esportazione di ciliegie in Cina

05 lug 2024
103

Oggi la protezione della proprietà intellettuale è diventata una questione fondamentale per le aziende, soprattutto nel settore agricolo. Quando si tratta di prodotti come le ciliegie, è fondamentale garantire che il marchio e l'imballaggio siano adeguatamente registrati e protetti in mercati chiave come quello cinese.

La Cina è un attore importante per i produttori e gli esportatori di ciliegie a livello globale. Nella stagione 2023-2024, le esportazioni di ciliegie cilene in Cina hanno raggiunto la cifra record di 377.000 tonnellate. Questo rappresenta un aumento del 3,3% rispetto alla stagione precedente, secondo le informazioni fornite da Red agrícola. Questa opportunità comporta anche la necessità di salvaguardare i nostri investimenti e i nostri sforzi.

La registrazione del nostro marchio di ciliegie in Cina non solo ci dà l'esclusiva sul mercato, ma impedisce anche ad altri di beneficiare ingiustamente della nostra reputazione e qualità. Nel nostro settore è noto come "goodwill" o buona reputazione che offriamo ai nostri clienti.

Ciliegie: economia e marchio

La registrazione di un marchio in Cina va oltre la semplice protezione di un nome o di un'immagine. Si tratta anche di garantire la protezione dell'imballaggio e delle scatole che contengono le ciliegie. Anche la tutela del diritto d'autore del design grafico e delle opere d'arte delle confezioni è fondamentale, per una protezione completa dell'innovazione e delle opere d'arte associate all'immagine dell'azienda.

La proprietà intellettuale è un bene prezioso nell'economia moderna e le ciliegie non fanno eccezione. Registrando i nostri marchi e le nostre confezioni in Cina, difendiamo non solo i nostri interessi commerciali, ma anche la nostra identità e la nostra qualità. Questa protezione va a vantaggio sia dei nostri clienti che dei loro, che si affidano alla consistenza e all'autenticità dei nostri prodotti.

L'importanza della registrazione dei marchi e delle confezioni di ciliegie in Cina risiede nella protezione del patrimonio immateriale e nel consolidamento della presenza in un mercato in continua crescita. Nel 2021, il mercato della frutta fresca in Cina valeva circa 200 miliardi di dollari e si prevede che crescerà a un tasso annuo del 7,4% fino al 2026 (Daxue Consulting).

Protezione e prevenzione

È essenziale comprendere il valore della prevenzione quando si investe in proprietà intellettuale, arte e innovazione. In caso contrario, si possono verificare costi elevati dovuti alla perdita di immagine o di valore del marchio. Inoltre, c'è il rischio che terzi pre-registrino il vostro marchio e intraprendano azioni legali per uso improprio. I costi associati alla perdita di protezione del marchio possono includere la necessità di creare una nuova immagine o la perdita di investimenti nella grafica del packaging.

La protezione della proprietà intellettuale nel settore delle ciliegie è fondamentale per mantenere la competitività e garantire una crescita sostenibile. La registrazione di marchi e confezioni in mercati chiave come quello cinese non solo protegge i beni immateriali, ma rafforza anche la reputazione e garantisce la qualità del prodotto per i clienti. Investire nella protezione della proprietà intellettuale è una strategia essenziale per il successo a lungo termine.

Fonte: Portal Frutícola
Immagine: News.cn


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Incontro su biosolutions a Macfrut 2024 per ciliegie di qualità

Eventi

18 ago 2023

Il Congresso Internazionale dal titolo “QUALI BIOSOLUTIONS PER CILIEGIE DI QUALITA’?“ darà risposta ad alcune delle problematiche più prominenti nella moderna cerasicoltura il giorno giovedì 9 maggio nell’ambito di Macfrut 2024, Rimini - Italia.

DOP Cereza del Jerte: nuova identità visiva per una maggiore sostenibilità

Tipicità

06 giu 2024

L'obiettivo di questo rinnovamento è quello di adattare l'identità visiva della DOP a un mondo sempre più digitale. Il Consiglio Regolatore rinnova l'immagine aziendale lanciando un nuovo logo, che rappresenta sia le ciliegie che le picotas DOP.

In evidenza

Uno studio mostra come gli afidi vengono influenzati dai cambiamenti climatici

Difesa

17 lug 2024

Uno studio turco prevede che i cambiamenti nei valori delle temperature influenzeranno l'espansione delle aree di distribuzione delle specie invasive, la sopravvivenza durante la stagione invernale, l'aumento del numero di generazioni e la trasmissione di malattie delle piante.

La produzione di ciliegie in British Columbia: un esempio di successo canadese

Produzione

17 lug 2024

Dagli anni Novanta, la crescita dell'industria canadese si è concentrata soprattutto sulla collaborazione con i Paesi stranieri per la stipula di accordi per l'acquisto dei nostri frutti. Le ciliegie canadesi vengono esportate in oltre 20 Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud.

Tag Popolari