Coltivazione biologica: ritardo per la California, ma volumi e qualità più alti del 2023

05 giu 2024
143

Sebbene i produttori californiani di ciliegie siano presenti sul mercato con buone forniture dall'inizio di maggio, il numero di ciliegie biologiche destinate alla distribuzione nazionale è scarso. La situazione sta per cambiare con la raccolta delle ciliegie del Nord-Ovest.

Un mese fa, i coltivatori, gli spedizionieri e i confezionatori di ciliegie del Nord-Ovest si aspettavano un inizio anticipato dell'affare, ma il clima più freddo del previsto ha ritardato questo momento di circa una settimana.

“Nei rapporti iniziali sul raccolto, avevamo previsto date di raccolta potenziali per la fine di maggio”, ha dichiarato Catherine Gipe-Stewart, direttore marketing della Domex Superfresh Growers di Yakima, Washington.

“Tuttavia, le recenti temperature più basse delle ultime due settimane potrebbero ritardare leggermente l'inizio della stagione. In particolare, queste temperature dovrebbero esaltare il sapore senza causare preoccupazioni. Sulla base delle informazioni aggiornate del nostro personale di campo, prevediamo un inizio da inizio a metà giugno per le ciliegie biologiche. I volumi saranno inizialmente modesti, per poi aumentare gradualmente fino a raggiungere un volume promozionale entro il 4 luglio”.

Ha riferito che il team sul campo prevede frutti più grandi in questa stagione, con un calendario di raccolta più prolungato rispetto al 2023, a causa delle temperature e delle condizioni di crescita più favorevoli. Gipe-Stewart ha detto che Superfresh prevede un aumento dei volumi per le sue varietà di ciliegie biologiche Dark Sweet e Rainier.

Sebbene si preveda un volume maggiore di prodotti biologici rispetto alla scorsa stagione, il dirigente di Domex ha sottolineato che le ciliegie biologiche rappresentano ancora solo una piccola parte del raccolto totale di ciliegie del Nord-Ovest.

“Dato che il volume di ciliegie biologiche rappresenta sempre una porzione minore del raccolto di ciliegie, è essenziale una pianificazione proattiva per coloro che sono interessati ad assicurarsi il volume di ciliegie biologiche”, ha dichiarato Gipe-Stewart, prevedendo che ci sarà un volume promozionale nella categoria per un periodo di circa un mese che va da metà giugno a metà luglio.

L'anno scorso Superfresh ha aggiunto una terza linea di confezionamento delle ciliegie, che ha permesso all'azienda di ridurre il tempo necessario per portare le ciliegie dal frutteto agli scaffali dei negozi. Domex Superfresh Growers ha avuto la stagione delle ciliegie più grande e più lunga nelle ultime due stagioni e prevede di avere lo stesso risultato anche quest'anno.

Hector Aguilera, buyer di prodotti per Heath and Lejeune - Soully Organic di Los Angeles, California, ha confermato che l'accordo per le ciliegie biologiche della California si sta esaurendo e tutti gli occhi si stanno spostando a nord per nuove forniture. “Potrebbe esserci un divario tra la California e Washington”, ha dichiarato il 28 maggio. “Non credo che la frutta californiana durerà più di due o tre settimane... probabilmente due”.

A dimostrazione del fatto che la domanda supera di gran lunga l'offerta di ciliegie biologiche californiane, Aguilera ha dichiarato che Soully Organic si sta rifornendo di ciliegie biologiche da Redding, California, che sul mercato di Los Angeles fruttano dagli 80 ai 100 dollari a cartone. “Le Rainier si mangiano come caramelle, ma non ce ne sono molte”, ha detto.

Si aspetta di avere ciliegie biologiche da Washington per tutto il mese di giugno e luglio. Ha aggiunto che, sebbene le ciliegie biologiche siano un prodotto molto richiesto dai consumatori, ci sono molti altri frutti biologici tra cui scegliere, tra cui pesche, prugne, nettarine, meloni, angurie e frutti di bosco.

Northwest Cherries, il gruppo che supervisiona la produzione di ciliegie di cinque Stati del Nord-Ovest, con lo Stato di Washington che fa la parte del leone, ha stimato un raccolto di 17-18 milioni di cassette da 20 libbre. Circa il 95% di questo volume è costituito da frutta convenzionale.

Il volume totale dovrebbe essere leggermente inferiore a quello dell'anno scorso, ma la commercializzazione dovrebbe essere molto più ordinata e svolgersi per più di due mesi. Nel 2023, le condizioni meteorologiche hanno interrotto il raccolto, facendo sì che la maggior parte del raccolto venisse commercializzato nell'arco di un mese o poco più, con una sovrapposizione delle forniture con il raccolto californiano.

Fonte: Organic Produce Network
Immagine: Earl's Organic Cherries


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

La serie CORETTE®: da MSU i nuovi portinnesti nanizzanti precoci per il ciliegio

Portinnesti

09 giu 2023

I cinque nuovi portainnesti della serie Corette® (Michigan State University) riducono significativamente le dimensioni dell'albero e l'entrata in produzione avviene entro il terzo anno, due anni prima rispetto ai sistemi di impianto tradizionali.

Portainnesti a confronto: ognuno ha le sue caratteristiche fisiologiche

Portinnesti

24 ott 2023

I portainnesti ottenuti con metodi in vitro hanno permesso di ottenere una percentuale più elevata di piante. La percentuale di piante innestate è stata più alta quando si sono utilizzati i portainnesti "Pi-ku 1" o "Gisela 5", anche se l'altezza delle piante era ridotta.

In evidenza

Uno studio mostra come gli afidi vengono influenzati dai cambiamenti climatici

Difesa

17 lug 2024

Uno studio turco prevede che i cambiamenti nei valori delle temperature influenzeranno l'espansione delle aree di distribuzione delle specie invasive, la sopravvivenza durante la stagione invernale, l'aumento del numero di generazioni e la trasmissione di malattie delle piante.

La produzione di ciliegie in British Columbia: un esempio di successo canadese

Produzione

17 lug 2024

Dagli anni Novanta, la crescita dell'industria canadese si è concentrata soprattutto sulla collaborazione con i Paesi stranieri per la stipula di accordi per l'acquisto dei nostri frutti. Le ciliegie canadesi vengono esportate in oltre 20 Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud.

Tag Popolari