In aumento l'export dal Cile agli USA: la Chilean Fresh Fruit Association stima un aumento del +22%

16 nov 2023
413

L'espansione della produzione nell'emisfero meridionale offre ai rivenditori statunitensi ancora più opzioni per soddisfare le esigenze dei clienti in termini di prodotti freschi nel tardo autunno e in inverno.

L'anno scorso è stato il primo in cui gli Stati Uniti hanno ricevuto un aumento significativo delle importazioni di ciliegie dal Cile, sostenuto da un forte investimento nella promozione, ha dichiarato Karen Brux, amministratore delegato della Chilean Fresh Fruit Association (CFFA) e direttore di CAIA, San Carlos, California.

"L'industria cilena delle ciliegie ha registrato una crescita fenomenale negli ultimi anni", ha dichiarato Brux. Negli ultimi dieci anni, i volumi di ciliegie cilene sono passati da 10 milioni di casse a 83 milioni di casse. La stima iniziale del Comitato cileno per le ciliegie per la prossima stagione è di 101 milioni di casse, con un ulteriore aumento del 22%.

In prospettiva, Brux ha dichiarato che il Cile potrebbe arrivare a 140 milioni di casse entro la stagione 2025/26. Anche le esportazioni statunitensi sono in aumento. I volumi sono passati da 1,4 milioni di casse nel 2020/21 a 3,6 milioni nel 2022/23. La Cina, il principale mercato del Cile, assorbe l'89% del raccolto totale.

La CFFA sosterrà i rivenditori con un forte investimento nella commercializzazione di questi maggiori volumi di ciliegie cilene, ha dichiarato Brux. Gran parte di questo sforzo di marketing si concentrerà sull'educazione degli americani alle ciliegie cilene. Molti, se non la maggior parte dei consumatori, associano ancora le ciliegie a una breve finestra estiva di frutta nazionale proveniente dal Pacifico nord-occidentale e dalla California.

"Le ciliegie invernali non sono ancora un 'must-have' per alcuni rivenditori, e molti consumatori non sanno che le ciliegie fresche sono disponibili durante i mesi invernali", ha dichiarato Brux. "È importante investire molto in programmi di vendita al dettaglio che supportino i rivenditori nelle loro vendite di ciliegie cilene, sia in negozio che online".

L'associazione si impegnerà anche a raggiungere direttamente i consumatori, ha dichiarato Brux. "Sappiamo che i social media sono un canale incredibilmente popolare per raggiungere i consumatori con informazioni sulla nutrizione, idee sull'uso, ecc. La novità di questa stagione sarà una newsletter mensile che la CFFA distribuirà a importatori, rivenditori e grossisti. Includerà importanti aggiornamenti sui raccolti dal Cile, nonché aggiornamenti di marketing dagli Stati Uniti.

Fonte: Supermarket Perimeter


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Alle spalle i problemi di gelate, il Michigan si aspetta una resa storica delle ciliegie per la stagione 2024

Produzione

09 lug 2024

"In Michigan, in particolare, i produttori hanno davanti a sé il più grande raccolto dal 2018 - dice Lance Honing, USDA - Il numero totale nazionale, 355.000 tonnellate, tecnicamente si potrebbe dire che è aumentato del 30% della percentuale rispetto allo scorso anno"

Controllo della mosca del ciliegio tramite la tecnica di iniezioni al tronco

Difesa

03 lug 2024

In uno studio approfondito condotto dall’Università di Budapest (Ungheria) è stata valutata l'efficacia delle iniezioni al tronco utilizzando quattro diversi insetticidi contro Rhagoletis cerasi. Tra questi, l'acetamiprid si è rivelato il candidato più promettente.

In evidenza

Uno studio mostra come gli afidi vengono influenzati dai cambiamenti climatici

Difesa

17 lug 2024

Uno studio turco prevede che i cambiamenti nei valori delle temperature influenzeranno l'espansione delle aree di distribuzione delle specie invasive, la sopravvivenza durante la stagione invernale, l'aumento del numero di generazioni e la trasmissione di malattie delle piante.

La produzione di ciliegie in British Columbia: un esempio di successo canadese

Produzione

17 lug 2024

Dagli anni Novanta, la crescita dell'industria canadese si è concentrata soprattutto sulla collaborazione con i Paesi stranieri per la stipula di accordi per l'acquisto dei nostri frutti. Le ciliegie canadesi vengono esportate in oltre 20 Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud.

Tag Popolari