Cherry Times augura buone feste e un felice anno nuovo!

25 dic 2023
562

In questo finale di anno, il team di Cherry Times desidera esprimere la propria gratitudine a tutti i lettori che hanno seguito con interesse la nostra nuova avventura dedicata al mondo delle ciliegie e alla sua filiera.Auspichiamo che le nostre news siano state per voi utili a comprendere e approfondire il meraviglioso mondo che ruota attorno al frutto del paradiso: la ciliegia.Il vostro crescente interesse ci ha spinto a perseguire la qualità nell'informazione e a mantenere alto lo standard dei contenuti a voi proposti giornalmente.Grazie a questo ci avviamo verso un 2024 con un'identità sempre più affermata e con una platea di lettori sempre più crescente, professionale e internazionale.

Un grazie va anche al nostro Comitato Tecnico Scientifico, composto da Stefano Lugli, Luigi Catalano, José Quero Garcia, Donato Gerin, Gregory Lang, Brunella Morandi, Alessandro Palmieri, Tommaso Pantezzi e Juan Pablo Zoffoli.

Infine, un ringraziamento anche ai nostri sponsor che ci hanno scelto come partner di comunicazione: Unitec, Icoel, Tomra, Vivai Spinelli, Giacovelli, Battistini Vivai, Top Plant Vivai, Danese S.r.l, Salvi Vivai, Mazzoni Vivai, Arrigoni SPA.

Grazie per averci scelto come vostra fonte di informazione preferita. Cherry Times augura buone feste e un felice anno nuovo!


Gli highlights del 2023

Ecco alcuni degli articoli e delle categorie più lette in questo 2023

  1. Royal Helen: la più bella del reame
  2. Nel suo piccolo...nel ciliegio il Piemonte investe alla grande!
  3. L'offerta di Salvi Vivai dedicata al ciliegio si arricchisce di 5 nuove varietà
  4. Nuove varietà precoci di alta qualità: la serie Meda® 
  1. Le principali malattie del ciliegio e la loro gestione sostenibile
  2. Le alte temperature inibiscono l'accumuo di antociani nei frutti
  3. Presto la potatura dei ciliegi sarà affidata ai robot
  4. Gli aminoacidi possono rendere le piante più resistenti ai ristagni d'acqua
  1. Giacovelli, innovazione varietale e residuo zero
  2. Quali strategie per resistere al cambiamento climatico? Ce le racconta Alvaro Sepulveda
  3. Aumenta la produzione in Turchia e le esportazioni raggiungono le 75.000 tonnellate
  4. Dutoit guida l'espansione globale delle ciliegie dal Sudafrica
  1. Con il biodinamico Apofruit centra la formula tra gusto e sostenibilità
  2. Tecnologie di coltivazione e produzione di ciliegie in serra: una prospettiva cinese
  3. Azienda Arg. Boni Silvano e Ezio: tra assortimento varietale e conduzione familiare
  4. Un centro di ricerca statunitense produce l'83% delle ciliegie dello stato del Michigan


Il Team di Cherry Times


Cherry Times - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche

Maersk e Università del Cile collaborano ad uno studio sull'atmosfera controllata per migliorare le esportazioni

Post-raccolta​

30 apr 2024

L'obiettivo è valutare l'impatto della tecnologia nell'allungare i tempi di transito dei container combinando l'atmosfera controllata con i sacchetti macroforati Tres Castillos, consentendo così una corretta gestione dei gas e garantendo un'umidità ottimale per le ciliegie.

Post-raccolta delle ciliegie: l'efficacia del Plasma-Activated Ice Slurry (PAIS)

Post-raccolta​

04 lug 2024

Lo studio condotto da un team cinese esplora l'applicazione di PAIS nella conservazione delle ciliegie. Il PAIS è stato testato insieme alla miscela di acqua e ghiaccio per valutarne l'efficacia nel ridurre la temperatura interna delle ciliegie e nell'inibire la crescita fungina.

In evidenza

Uno studio mostra come gli afidi vengono influenzati dai cambiamenti climatici

Difesa

17 lug 2024

Uno studio turco prevede che i cambiamenti nei valori delle temperature influenzeranno l'espansione delle aree di distribuzione delle specie invasive, la sopravvivenza durante la stagione invernale, l'aumento del numero di generazioni e la trasmissione di malattie delle piante.

La produzione di ciliegie in British Columbia: un esempio di successo canadese

Produzione

17 lug 2024

Dagli anni Novanta, la crescita dell'industria canadese si è concentrata soprattutto sulla collaborazione con i Paesi stranieri per la stipula di accordi per l'acquisto dei nostri frutti. Le ciliegie canadesi vengono esportate in oltre 20 Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud.

Tag Popolari